4004/CL

4004/CL

Le macchine lavatrafile sono concepite per il lavaggio di trafile circolari e rettangolari mediante un getto d’acqua ad alta pressione. Sono essenzialmente costituite da un cassone di lavaggio nel quale alloggiano le trafile, da un gruppo movimentazione trafile e bracci spruzzatori e da una vasca di recupero acqua.
La pompa infine costituisce il completamento essenziale della macchina, assicurando la pressione e la quantità di acqua necessarie ad un lavaggio ottimale. Il cassone di lavaggio e la vasca di recupero sono costruiti interamente in acciaio inox: Le forme armoniose ed i piani obliqui rendono le macchine conformi alle esigenze di pulizia.
La vasca di recupero è provvista di sistema di decantazione dell’acqua di lavaggio e di piedini regolabili per un corretto livellamento.
I gruppi di movimentazione sono stati decisamente semplificati, permettendo così una ridotta ed economica manutenzione. Il gruppo pompa è montato su una struttura in acciaio inox indipendente e provvista anch’essa di piedini regolabili. Ogni modello della gamma è dotato di PLC per la gestione ed ottimizzazione dei tempi di lavaggio.
Le macchine vengono fornite con i programmi di lavaggio reimpostati, sulla base della gamma di trafile del cliente.
 
Ogni modello può essere corredato dai seguenti optionals:
• dispositivo ecologico brevettato - i residui di pasta vengono separati dall’acqua, portati fuori dal cassone di lavaggio per mezzo di un nastro motorizzato e convogliati in un contenitore separato dalla macchina. Questo consente di diminuire decisamente la quantità di pasta disciolta nell’acqua, riducendo così le problematiche connesse allo smaltimento delle acque di lavaggio.
• sollevamento del coperchio motorizzato - l’apertura e la chiusura del coperchio sono comandati elettricamente.
• sensore di livello acqua ed elettrovalvola di riempimento - un sensore di livello collegato ad un’elettrovalvola, permette di mantenere costante il livello dell’acqua nella vasca di recupero.
• asciugatura trafile - un impianto ad aria compressa, integrato con i bracci spruzzatori, permette l’asciugatura delle trafile al termine del ciclo di lavaggio.
• TAG - un lettore a bordo macchina consente di leggere i dati di lavaggio dal TAG della trafila e di caricarli sul PLC, senza che l’operatore debba impostarli manualmente. Teleassistenza - il PLC permette di interagire a distanza con il punto assistenza Landucci, per analizzare in tempo reale un problema segnalato o per effettuare aggiornamento software.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Richiedi informazioni su 4004/CL

Nome *:

Cognome:

E-mail *:
Richiesta:
Leggi le Condizioni di Sicurezza e Privacy: consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs 196/2003 "Protezione dei dati personali"
INFORMAZIONI GENERALI
La informiamo che ai sensi della legge 196/03, i suoi dati saranno da noi utilizzati per l'iscrizione nel nostro database.
Lei potrà, in qualsiasi momento, richiederne l'aggiornamento o la cancellazione inviando una e-mail al nostro indirizzo: landucci@landucci.it
Accetto *
[ chiudi ]